Le Ville e Dimore Storiche della Riviera del Brenta

I ricchi veneziani, in prossimità della bella stagione, lasciavano Venezia per trascorrere i mesi più caldi nella Riviera del Brenta. Quasi come fosse un trasloco, caricavano il “Burchiello”, con tutto quello che poteva servire a loro e al personale, e navigavano verso Fusina da dove risalivano poi il fiume con le barche trainate dai cavalli. Qui, in Riviera nobili e patrizi si dedicavano alla “Villeggiatura”, gareggiando nel gioco e nel lusso nelle più belle residenze nobiliari, oltre 70 sorte tra il 1400 e il 1700, progettate da grandi architetti, quali Palladio, Scamozzi e Frigimelica. Con le loro facciate principali rivolte verso il Naviglio, le Ville accoglievano visite d’affari e di cortesia, giochi all’aperto, passeggiate nei lussureggianti giardini, sontuosi ricevimenti, ma celavano anche piccanti avventure e gioco d’azzardo nelle ore più tarde. Oggi alcune residenze sono visitabili solo su appuntamento o in occasione di eventi particolari; molte altre invece sono state adibite a hotel, ristoranti, musei e quindi accessibili ai visitatori, anche con il supporto di guide turistiche; altre sono disponibili al noleggio per eventi Si può scegliere di visitarle con un tour tra le Ville in barca e accedervi dai pontili lungo il Naviglio proprio come un tempo, oppure in auto o con la bicicletta.

2 risultati

Mira

image description

Villa Widmann Foscari Rezzonico

Villa Widmann Rezzonico Foscari è uno dei gioielli del patrimonio artistico della Riviera del Brenta e luogo di grande suggestione che simboleggia l’importanza storica delle nobili dimore veneziane ed il fascino della “piacevolezza del vivere”. Il complesso architettonico risale ai primi anni del 1700 ed è costruito dalla Casa Dominicale con splendide decorazioni a fresco […]

Stra

image description

Villa Foscarini Rossi

A Stra, lungo la Riviera del Brenta, nei pressi di Villa Pisani sorge il complesso architettonico seicentesco Villa Foscarini-Rossi. Sulle rive del Brenta, le nobili famiglie veneziane costruirono dimore importanti per la villeggiatura, specchio della loro ricchezza e potenza, secondo il costume aristocratico. I Foscarini chiamarono illustri architetti, come Pietro Liberi e Domenico da Bruni, […]

Non ci sono risultati per questa ricerca