COMING SOON
facebook.com/larivieradelbrentavenezia

In primavera Riviera Fiorita

Dolo in fiore

Dolo in Fiore è il classico appuntamento del 1° Maggio organizzato nell’area dell’Isola Bassa, una delle aree più caratteristiche di Dolo. E’ una mostra mercato dell’orto e del giardino; sono esposti fiori, piante, articoli per il giardinaggio e per la coltivazione dell’orto. Oltre ai fiori anche una mostra del mercato biologico con esposizione di vari prodotti selezionati per una maggiore tutela della salute. Gli edifici di antica memoria come lo Squero monumentale, i Mulini Demaniali e l’invaso – sottolinea Marina Zuin, coordinatrice dell’evento – offrono una cornice suggestiva e unica che in occasione della festa del primo maggio diventa un prezioso scrigno, ricco di profumi e piante che colorano il centro storico di Dolo. La tradizionale Festa dei fiori è un invito a quanti hanno il pollice verde ed è occasione per fare shopping di piante e fiori decorativi e di vivere l’atmosfera del luogo con le tante proposte gastronomiche dei ristorantini della zona, le esposizioni tematiche  e il raid remiero di Voga alla Veneta.

Fiori a Mirano

Torna in piazza Martiri e lungo le vie del centro storico l’evento “FIORI A MIRANO”, un evento che si è affermato nel tempo come una delle più importanti vetrine per il settore florovivaistico veneto. Oltre 120 espositori sono abitualmente presenti alla mostra mercato del giardinaggio di qualità, con nomi noti del settore, ma anche giovani vivaisti portatori di idee e proposte nuove, frutto di una rigorosa selezione volta a soddisfare i desideri dei “giardinieri più sofisticati e preparati” Sono previsti corsi gratuiti di acquarello riservati ai bambini e gli acquarelli migliori verranno premiati. Oltre a visitare la mostra mercato si avrà anche la possibilità di assaggiare i menù primaverili a base di erbe aromatiche creati appositamente dai ristoratori del miranese e il risotto con gli asparagi dell’osteria della Pro Loco, o di fare bellissime passeggiate nei parchi delle ville settecentesche che abbracciano il centro storico, oppure arricchire la propria cultura con una visita in duomo per vedere la pala di Sant’Antonio di Gianbattista Tiepolo o il Giudizio Universale del De Min.

Noale in fiore

E’ la mostra-mercato di fiori, piante ed alberi ad alto fusto che si organizza sulle vie e piazze del borgo medievale di Noale la seconda domenica di Aprile da oltre 40 anni. Ogni anno vi partecipano oltre 200 espositori del settore florovivaistico e del tempo libero, in particolare giardinaggio e cura del verde. Noale in fiore è, però, molto di più di una mostra- mercato. – sottolinea Enrico Scotton, Presidente della Pro Loco di Noale, che organizza l’evento – E’ una vera e propria festa primaverile, con mostre d’arte, performance di arte di strada, concerti di musica, mercatini della creatività artigianale, visite guidate all’oasi naturalistica, laboratori e giochi, tutto pensato per offrire alle famiglie la possibilità di trascorrere un momento di svago a contatto con il territorio e la sua storia. In questa logica, nel corso dell’evento vengono consegnati anche dei riconoscimenti ai cittadini distintisi durante l’anno per la cura del proprio verde domestico, dal balcone di casa al giardino. Natura, arte, spettacolo e svago sono gli ingredienti di questa festa family-friendly.

Oriago in fiore

Ogni anno, in aprile, ad Oriago di Mira, tra Piazza Mercato e la Riviera San Pietro, viene organizzata una Mostra mercato di fiori, piante e dell’oggettistica legata al settore florovivaistico. Più di 100 espositori tra fioristi, florovivaisti, agricoltori e operatori del settore – conferma Michele Campalto, Presidente della Pro Loco che organizza l’evento – partecipano annualmente proponendo questo appuntamento con fiori e piante che tornano a riempire le nostre case e giardini con colori incantevoli e profumi primaverili. Piazza Mercato e Riviera San Pietro sono trasformati per l’occasione in una grande isola pedonale fiorita; a far da sfondo la magica Riviera del Brenta e le sue ville Venete. Un serpente di stand che si snoda lungo il Naviglio, collocando tra i fiori anche manufatti artigianali, prodotti naturali e biologici, articoli e accessori per il giardinaggio, oggettistica e arredi per esterni. Oriago ha un suo fiore d’eccellenza che è “l’Ortensia”, fiore tipico delle ville venete; l’ortensia accoglie il pubblico partecipante, accoglie il turista che soggiorna nelle strutture ricettive della Riviera e viene inserito negli ornamenti delle tavole dei Ristoranti locali.

Contatti

VENEZIA METEO

Prenota la tua vacanza

Follow us