COMING SOON
facebook.com/larivieradelbrentavenezia

Passeggiata a piedi: tra le Ville di Mira

DATI ITINERARIO:

Punto di partenza: parcheggio del campo da rugby di Mira
Punto di arrivo: parcheggio del campo da rugby di Mira
Difficoltà: facile
Lunghezza del percorso: 6,8 km
Durata del percorso: 1h40

Descrizione dell’itinerario:

Un po’ di sano allenamento non fa mail male, soprattutto se si può godere di questi scorci rivieraschi!

Ecco allora una breve e piacevole passeggiata tra le Ville Venete, partendo dal campo da Rugby di Mira. Iniziamo il percorso imboccando il Rio Serraglio e procediamo fino a Mira Porte, un piccolo borgo dall’aspetto settecentesco con la sua piccola piazzetta  centrale sotto la quale un tempo si apriva una chiusa.

Attraversata la piccola isola artificiale di Mira Porte si gira a sinistra costeggiando il Naviglio, fino a Villa Valier che da il nome di “La Chitarra” a tutta la località e Parco Valmarana. Percorrendo il perimetro del parco si possono ammirare altre due magnifiche ville: Villa Widmann Rezzonico Foscari (villa dal gusto rococò posta sul lato opposto del canale e sede dello IAT di Mira) e Barchessa Valmarana (ciò che rimane del complesso architettonico originario di Villa Valmarana, composto da corpo centrale e due barchesse).

Alla fine di via Valmarana svoltiamo a destra per Riviera Giacomo Matteotti fino al ponte di fronte la Chiesa di San Nicolò, quindi svoltiamo a sinistra su Riviera Silvio Trentin, passiamo davanti all’ultima villa del nostro itinerario: Villa Contarini Dei Leoni, così chiamata per i due marzocchi in pietra che delimitano i gradini dell’entrata e sede del Teatro comunale.

Proseguiamo fino all’incrocio con la strada statale, quindi attraversiamo la strada e imbocchiamo Via Cesare Battisti, ultimo tratto che ci riconduce fino al punto di partenza.

1
2
3

Scegli la tua esperienza di viaggio nella Riviera del Brenta

Instagram

@larivieradelbrenta

Follow us