COMING SOON
facebook.com/larivieradelbrentavenezia

Festa della Zucca

La Festa della Zucca, organizzata dalla locale Pro Loco, si svolge ogni anno a Salzano, per due settimane tra i mesi di ottobre e novembre. Questa festa, che occupa uno spazio coperto di 5.000 mq., si è imposta come una tra le più importanti iniziative autunnali della Terra dei Tiepolo. Essa cerca di recuperare e riproporre la cultura, la tradizione e la gastronomia del territorio attraverso una molteplicità di offerte: mostra dell’artigianato locale, percorsi tra i sapori regionali, coinvolgimento dei ragazzi attraverso le scuole e le famiglie, la gastronomia con proposte e degustazioni di prodotti di qualità e infine, i concorsi per le migliori zucche. Questi concorsi sono divenuti ormai un’attrattiva consolidata e si rivolgono alle caratteristiche che questo prodotto porta con se: il colore, il peso e le sue forme più strane che permettono di usarle per creare “quadri” che attirano curiosità e simpatia. Un approccio accattivante per un ortaggio povero che in quest’area si è imposto per la sua bellezza e semplicità.

In questa, che è una delle più importanti Feste della Zucca in Italia chi la fa da padrone è senza dubbio la gastronomia, grazie a un grandissimo e attrezzatissimo stand che può accogliere oltre millesettecento persone a sedere e presso il quale si può degustare un menu completo a base di questo prezioso ortaggio: dai dai primi piatti: risotto, ravioli e gnocchi, fino a dessert con biscotti, dolcetti e torte.
Così, in questo evento, non si celebra solo un prodotto del territorio, ma il territorio in tutta la sua interezza, e questo grazie alla mostra di prodotti artigianali e agroalimentari, ai laboratori sull’intaglio delle zucche e soprattutto a quella che è la vera chicca della festa: i concorsi a premi delle zucche. In questa divertente competizione, vengono premiate diverse categorie di zucca, tra cui la più piccola, la più lunga, la più pesante e così via, in un susseguirsi di premiazioni e festeggiamenti all’insegna dell’allegria. Non manca poi l’intrattenimento, iniziando con la musica e il ballo e proseguendo poi con una serie di spettacoli che spaziano dalle performance più svariate, agli spettacoli di cabaret. Per i più piccini la Festa prevede anche i festeggiamenti nella notte di Halloween, il giorno in cui la zucca diventa la protagonista mondiale.
La molteplicità delle iniziative ha reso questo evento non solo il più atteso dell’anno a Salzano, ma anche uno dei principali e più longevi eventi autunnali della zona.

IL PERSONAGGIO

Roberto Gallorini

Presidente della Pro Loco di Mirano

Scegli la tua esperienza di viaggio nella Riviera del Brenta

Instagram

@larivieradelbrenta

Follow us