COMING SOON
facebook.com/larivieradelbrentavenezia

Infiorata di Noale

A Giugno, in occasione della celebrazione del Corpus Domini, a Noale si svolge una sfida davvero singolare tra le Contrade (Bastia, Cerva, Drago, Gato, San Giorgio, San Giovanni e San Urbano) e il Gruppo Tempesta del Palio di Noale per conferire maggiore decoro e splendore alla solennità cristiana: formare un tappeto floreale di oltre 100 mq, composto da quadri raffiguranti scene a soggetto religioso incorniciati da un manto erboso.

L’Infiorata, una tradizione molto diffusa nel centro sud d’Italia e nei paesi dell’America Latina, ha trovato a Noale, grazie alla Pro loco e alle Contrade, una splendida collocazione tra gli storici palazzi e portici all’interno del castello. Già esisteva da molto tempo, durante la solennità del Corpus Domini, la tradizione di infrascare le vie e la piazza nel borgo medievale; ora, alle frasche si sono aggiunti i fiori. Migliaia di petali che posati sulla sabbia da abili mani danno vita ad un grande effetto pittorico, ogni anno diverso. Il gruppo artistico lavora mesi prima dell’evento per decidere il disegno, spesso legato a simboli religiosi, per definire i colori e i materiali, per organizzare il lavoro che durerà molte ore, e regalare così ai noalesi e ai tanti visitatori uno spettacolo unico, sempre originale.

1
2

Gli artisti utilizzano migliaia di petali, essenze erboree, cereali, gambi e materiali naturali che depongono sul manto della strada a ridosso dell’antica Torre delle Campane. Un’opera che richiede coordinamento, lavoro di squadra (vi è anche l’aiuto dei bambini degli asili cittadini) e tanta dedizione. Questo è il senso dell’antica tradizione, che non è quindi solo scenografica. La giornata si conclude con la processione del Corpus Domini fin sotto la Torre delle Campane, davanti ai quadri realizzati con i fiori e con il loro calpestio finale da parte dei bambini.

Si riscopre così una delle principali solennità dell’anno liturgico e si fa rivivere un’antica tradizione: l’Infiorata che affonda le radici nell’antica festa popolare dell’Infrascata. La manifestazione è diventata uno degli eventi più attesi dalla popolazione noalese e dai numerosi turisti appassionati che girano l’Italia alla scoperta delle sue bellezze e delle sue tradizioni..

Scegli la tua esperienza di viaggio nella Riviera del Brenta

Instagram

@larivieradelbrenta

Follow us